SPETTACOLO | Lucca Comics &Games… oltre 50 anni di storia

Il Lucca Comics è la più grande manifestazione in Europa dedicata al fumetto e al gioco di ogni forma e genere, dal fantasy al fantascientifico.
La sua particolarità, che lo rende unico, è l’organizzazione dello spazio e delle attività: numerosi tendoni sono sparsi per la città stessa, che diventa un museo a cielo aperto.
Per chi, come me, non aveva mai partecipato a una manifestazione simile, era difficile indovinare di cosa si trattasse nello specifico. Essa, infatti, a differenza di come si potrebbe pensare, non consiste solo nella semplice esposizione di oggetti, ma prevede anche musica, sfilate di cosplay, mostre, proiezioni di film e persino giochi di ruolo dal vivo.

La prima edizione di tale evento si ebbe nel 1966, con sede principale a Piazza Napoleone. E’ solo con l’edizione del 1993 che essa assunse il nome, utilizzato ancora oggi, di “Lucca Comics”: in quell’occasione, si registrarono poco meno di 30.000 presenze, un record per l’epoca.
Dal 1994, inoltre, la manifestazione cambiò nuovamente sede e venne ospitata all’interno del Palazzetto dello Sport dove, per quell’anno, ritardò l’apertura di un giorno, poiché i sistemi di sicurezza non erano a norma.
A partire dall’edizione 2006, in occasione dei 40 anni dalla nascita della rassegna, il luogo prescelto è il centro della città. I vari padiglioni espositivi sono disposti in diverse piazze del centro storico e i visitatori hanno a disposizione spazi molto più ampi e molti più servizi rispetto al passato.
Nel 2014 nasce la Via dei Comics, un percorso dedicato al Lucca Comics & Games dove ogni anno i grandi artisti presenti alla manifestazione lasciano l’impronta delle proprie mani, con un chiaro riferimento alla “Walk of Fame” di Hollywood.
Nel 2016, per la 50ª edizione, è stato emesso un francobollo commemorativo illustrato dal fumettista Zerocalcare.

Il Lucca Comics è “il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto” (David Gusso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *