Rivista ArcheoMe – Anno I n. 5 – Agosto 2020

Ecco il quinto numero della nostra rivista archeologica! 

Il momento più bello e spensierato dell’anno, Agosto, dal nome dell’imperatore Augusto, non poteva che coincidere con il tema “Mare Nostrum”. Il nostro mare, così caro ai Romani e ai Greci, teatro di battaglie e spedizioni, di scoperte e conquiste, analizzato in questo numero da diversi punti di vista.

Buona lettura e buona Estate 2020!

Se ti fossi perso il numero precedente clicca qui.

Francesco Tirrito

Laurea triennale conseguita presso l’Università degli studi di Messina in “Operatore dei beni culturali con curriculum archeologico” della facoltà di Lettere e Filosofia. Laurea Magistrale, sempre presso Unime, in “Archeologia del Mediterraneo e Tradizione classica”. Scuola di specializzazione in “Beni archeologici” presso l’Università degli studi di Basilicata, sede di Matera. Esperienza di scavi: Licata (AG, 2010-2011), Sophiana (CL, 2013-2018), Satrianum (PZ, 2019). Esperienza giornalistica maturata presso televisioni messinesi e quotidiani online. Collaboratore Radio Night. Comunicazione e social media manager per Acr Messina.

One thought on “Rivista ArcheoMe – Anno I n. 5 – Agosto 2020

  • 14 Agosto 2020 in 10:32
    Permalink

    Scrivo per un apprezzamento generale sulla iniziativa, ma rimango sinceramente sconcertato per l’articolo sulla nave Alkedo. Il Collega Stefano Bruni (stimatissimo) ha diretto i lavori solo per pochi mesi, dopodiché, negli ultimi ventuno anni, mi sono occupato personalmente e direttamente di seguire lo scavo, effettuare il restauro, progettare e dirigere l’allestimento del museo, studiare e pubblicare le imbarcazioni, l’alkedo in particolare. rimango quindi stupito dal fatto che si citi, senza scioglimento e con riferimento sbagliato (setari, non settari) solo marginalmente il mio lavoro. Sarebbe stato meglio non citarlo per nulla.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *