NEWS | Palermo presenta la mostra fotografica sul disastro di Sumatra

In via Magliocco 46 (PA), lunedì alle 16.30 presso la Sala della Regione, verrà presentata una mostra fotografica, sul disastro di Sumatra.

Quindici anni fa la natura si manifestò in una delle sue forme più funeste, causando lo Tsunami di Sumatra. Il maremoto fu diretta conseguenza del terremoto del 26 dicembre 2004 – di magnitudo 9,3 con epicentro nell’Oceano Indiano, a ovest dell’Isola di Sumatra – che ha generato lo spostamento di una massa d’acqua tale da travolgere le coste di tutti gli stati presenti sul Golfo del Bengala.

 Oltre 291 mila persone persero la vita, interi villaggi furono totalmente devastati, le zone costiere furono fortemente erose, danneggiando l’indotto della pesca, principale fonte di sostentamento della popolazione. 
Anche Palermo fu indirettamente coinvolta da questa catastrofe in quanto la più numerosa comunità di cittadini stranieri all’epoca presente in città, i Tamil, proveniva proprio da una delle aree più duramente colpite: lo Sri Lanka. Come risposta a questa crisi umanitaria, all’indomani dello tsunami nel Sud Est asiatico, a Palermo si costituì il Comitato “26 dicembre”, con l’obiettivo di aiutare concretamente nella ricostruzione le popolazioni colpite. 
Grazie a questa campagna di 
solidarietà, che rappresentò un vero e proprio modello efficace di cooperazione popolare, il Comitato 26 dicembre ha potuto realizzare, nel corso degli anni, numerosi interventi ,in loco, nelle aree colpite dello Sri Lanka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *