NEWS | “Learn ArcGIS”, una straordinaria sorpresa di Esri

Esri (Environmental System Research Institute) è il maggior produttore di sistemi software GIS (Geographic Information System) nel mondo. ArcGIS è, appunto, uno dei sistemi utile all’analisi spaziale, gestione e integrazione di dati GIS. Il programma è utile per creare mappe, condividerle e collaborare; è stato, infatti, da poco protagonista del GIS Day 2020. Esri ha appena lanciato una piattaforma: “Learn ArcGIS” proprio per insegnare ad usare il sistema

Un qualcosa di unico, veramente innovativo, gratuito e aperto a tutti! Proprio così: tutti possono iniziare ad apprendere secondo un percorso che si snoda in più di una 50ina di lezioni della durata minima di 30 minuti e massima di 2 ore e mezza. Il numero e la durata delle lezioni possono variare a seconda del profilo selezionato. All’inizio è infatti possibile selezionare la figura professionale che più si addice a chi inizia il percorso: nuovo utente, esperto GIS, Data Scientist, studente, insegnante e professore (college level).

ArcGIS
I profili selezionabili su “Learn ArcGIS”
ArcGIS
Interfaccia di “Learn ArcGIS” per il profilo studente

Le lezioni sono consultabili anche per argomento, a seconda delle skills che si desidera apprendere; Mapping, Spatial Analysis & Data Science sono solo alcune tra quelle possibili.

Gli argomenti selezionabili
Interfaccia di “Learn ArcGIS” per Spatial Analysis & Data Science

Maria Rosaria Ariano

Classe '99. Laureanda del CdL triennale in Scienze Archeologiche della Sapienza, Università di Roma. Ho partecipato a diverse campagne di scavo organizzate dall'ateneo romano e non solo: Leopoli-Cencelle (VT) e pendici meridionali del Palatino (RM; Domus Augustea e fortezze Frangipane), Portopalo di Capopassero (SR; con le università di Catania e di Cadice). Adoro il greco antico, ho seguito diversi laboratori di traduzione e corsi di potenziamento. Mi diverto a schedare e digitalizzare testi epigrafici, vado volentieri in giro per biblioteche e mi diverto con CAD e GIS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.