NEWS | Due anfore pompeiane riemergono dalle acque di Nora (CA)

Durante dei controlli straordinari ai siti archeologici sommersi, sono avvenuti dei grandi ritrovamenti: due anfore in terracotta del I secolo d.C. di fabbricazione pompeiana, proprio nelle acque antistanti l’area archeologica di Nora (CA); ma anche un cannone-mitragliera utilizzato durante la seconda guerra mondiale sia come arma contraerea che come controcarro davanti al golfo di Cagliari. L’arma sembrerebbe essere l’armamento del mercantile armato “Romagna”, nave cisterna adibita al trasporto di carburanti e affondata da una mina il 2 agosto del 1943.

Insomma, il mondo archeologico sommerso non smette mai di stupirci!

nora
Il recupero dei reperti nelle acque di Nora – foto: ANSA

Foto di copertina da Sardinia Post

Irene Calicchio

"L'occasion si attenda, e se non giunge nascer la si faccia."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *